5
Nonostante un rinnovo già ufficializzato fino al 2026, il futuro di Daniele Rugani alla Juventus è una storia ancora tutta da scrivere. Il difensore classe 1994, il cui impatto nella scorsa stagione è stato molto positivo tutte le volte che Massimiliano Allegri l'ha chiamato in causa, potrebbe infatti salutare Torino già nel corso di questa estate. E in tal senso gli estimatori non mancano. Morale della favola, musica per le orecchie del Football Director Cristiano Giuntoli che, dopo i colpi Michele Di Gregorio, Douglas Luiz e Khephren Thuram, potrebbe ora concentrarsi su qualche operazione in uscita destinata a generare liquidità che possa essere prontamente reinvestita nel prosieguo della finestra di mercato. Come detto, su Rugani qualcosa inizia concretamente a muoversi e gli scenari da monitorare sono diversi. Come riferito da Calciomercato.com, infatti, sarebbero ben tre le opzioni percorribili dall'ex difensore dell'Empoli.

 

Opzione Atalanta


L'Atalanta è alla ricerca di un difensore che possa rinforzare un reparto che, al netto dell'arrivo di Godfrey, dovrà fare a meno per diversi mesi di Giorgio Scalvini, senza dimenticare la carta d'identità di Rafael Toloi, il quale spegnerà 34 candeline il prossimo ottobre. Gian Piero Gasperini, dal canto suo, stima il numero 24 bianconero e soprattutto vorrebbe sfruttare la sua esperienza proprio nella stagione che vedrà la Dea tornare a giocare la Champions League.

 

L'offerta araba

 


Per chiunque vorrà aggiudicarsi le prestazioni del difensore della Juventus, però, ci sarà da fare i conti con la forza economica del campionato arabo e nella fattispecie con l'Al-Shabab. La formazione saudita, infatti, ha già presentato un'offerta decisamente importante per ottenere il sì del ragazzo: contratto di tre anni da 6 milioni netti a stagione. Una proposta che rappresenta qualcosa di più di una semplice tentazione.

 

La corte dell'Ajax


Alla corsa per Rugani si è iscritta a pieno diritto anche l'Ajax. Il difensore, infatti, gode della stima del tecnico italiano Francesco Farioli, il quale starebbe spingendo per portare il centrale in Olanda, ma al momento non c'è accordo sulle cifre. Rugani sarà dunque chiamato a sciogliere le riserve nei prossimi giorni, con la Juventus disposta a sedersi al tavolo e ad ascoltare intriganti offerte per il suo difensore.

 



Tutti gli AGGIORNAMENTI sulla Juventus in TEMPO REALE!
Aggiungi IlBiancoNero.com tra i tuoi canali WhatsApp: clicca qui