Quattro gol, il necessario per confermare il proprio dominio che dura da sei partite. La Juventus Women schiaccia il Pink Bari con un poker, dopo un avvio all’arrembaggio dei padroni di casa. Iniziativa subito sedata da Caruso, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo si coordina in bello stile e batte al volo Myllyoja. Dopo 10 minuti arriva il raddoppio di Girelli, dopo altri 10 il tris di Cernoia su punizione di rara bellezza. Tre gol in un tempo, quanto basta per mettere in cassaforte il risultato. Secondo tempo in discesa, di gestione del risultato, incrementato di un gol grazie al poker della subentrante Staskova. Sesta vittoria consecutiva in altrettante partite di campionato per le ragazze di Guarino, che si portano in vetta alla classifica​. QUI le pagelle.

94' - Finisce la partita! Poker devastante della squadra di Rita Guarino, che si porta in vetta alla classifica del campionato

90'+4 - Hurtig vuole la gioia personale e si rende pericolosa in area, il portiere del Pink Bari sventa tutto

84' - Lo ha cercato e lo ha trovato, dopo aver sbattuto sul muro difensivo, Staskova trova il pertugio per la gloria personale. Poker della Juve!

65' - Maria Alves devastante sulla corsia destra!
La brasiliana semina il panico, scodella in mezzo per Caruso che non trava il bis personale

61' - Girelli ad un passo dalla doppietta! Su assist della neo entrata Maria Alves, Girelli impatta ma spara addosso a Myllyoja

49' - Colpo di testa di Hurtig sugli sviluppi di un corner, sfera alta sopra la traversa

46' - Al via il secondo tempo

45' - SI chiude senza recupero la prima frazione di gioco! Juventus dominante, che oltre ai tre gol crea e diverte.

35' - TRIS DELLA JUVE! Poche parole per descrivere una tale bellezza per gli occhi. Punizione per le bianconere, Cernoia si presenta sul pallone e dipinge una traiettoria spettacolare

28' - Occasione Juve! Batti e ribatti in area di rigore della Pink Bari su calcio d'angolo, Caruso sbatte sulla difesa, palla sui piedi di Bonansea che spara alto

24' - RADDOPPIA GIRELLI! Salvai pesca in fascia Hyyrynen​ con un bellissimo lancio, la bianconera si invola e la mette in mezzo per Girelli, che a porta spalancata non può sbagliare

14' - LA SBLOCA CARUSO! Sugli sviluppi del calcio d'angolo, il portiere della Pink Bari respinge addosso a Caruso, che controlla di coscia e spara nell'angolino basso. Juve Women avanti!.

14' - La squadra di Guarino manovra bene al limite dell'area avversaria, imbeccando Bonansea che guadagna un calcio d'angolo

12'- Salvai ci prova dalla distanza, tutto facile per il portiere

9' - Colpo di testa di Boattin, debole che si spegne tra le mani di Myllyoja

2' - Pronti e via, Cernoia serpeggia in area di rigore, lascia sul punto un difensore e colpisce il palo! Prima occasione per le bianconere subito propositive

1' - Calcio d'inizio!

PINK BARI-JUVE 4-0 (2-0 p.t)

Marcatrici:
Caruso 15’, Girelli 25’, Cernoia 35’, Staskova 84’

Juventus Women (4-3-3) Giuliani; Hyyrynen, Salvai (72′ Lundorf), Sembrant, Boattin; Caruso, Galli (87′ Giai), Zamanian; Bonansea (46′ Hurtig), Girelli (72′ Staskova), Cernoia (61′ Maria Alves). All. Guarino. A disp. Bacic, Arcangeli, Pedersen, Rosucci.

Pink Bari (4-4-2): Myllyoja; Marrone, Mascia, Soro, Novellino (68′ Lea); Ceci (68′ Strisciuglio), Piro, Ketis, Helmvall; Silvioni (87′ Buonamassa), Sule (73′ Manno). All. Mitola. A disp. Larenza, Venanzi, Difronzo.

Arbitro: Di Cairano di Ariano Irpino

Ammonite: 38′ Sule, 43′ Silvioni, 75′ Lea