La serata di gala allo Juventus Stadium, per la partita di Uefa Women’s Champions League tra Juventus Women e Chelsea, si conclude con la vittoria delle inglesi per 2 a 1. Una cosa è evidente, nonostante la sconfitta, le bianconere hanno fatto un passo avanti nel loro percorso di crescita europeo. La squadra di Montemurro è compatta, solida: costretta a lasciare il pallino del gioco nei piedi del Chelsea, si difende bene, e crea diverse occasioni in ripartenza. Le categorie di differenza, però, esistono ancora. E le top squadre europee, al minimo errore, ti puniscono senza pietà.


MONTEMURRO NEL PREPARTITA

BRAGHIN NEL PREPARTITA

SEMBRANT NEL PREPARTITA

IL TABELLINO

Juventus Women-Chelsea
: 1-2

Marcatrici: (Cuthbert 31', Bonansea 37', Harder 69')

Juventus Women (4-3-3):  Peyraud-Magnin; Lundorf, Gama, Salvai (Lenzini 72'), Boattin; Rosucci (Caruso 81'), Pedersen (Zamanian 88'), Cernoia; Bonansea (Bonfantini 72'), Girelli (Staskova 81'), Hurtig. A disp: Aprile, Hyyrynen, Nilden, Giai, Beccari, Pfattner. All. Montemurro​
Chelsea (3-4-3): Berger; Bright, Carter, Eriksson; Cuthbert (Fleming 65'), Leupolz, Ji (Ingle 74'), Reiten; Kirby ( J. Andersson 84'), Kerr, Harder. A disp: Musovic, Telford, Nouwen, England, Mjelde, Charles, Spence, Fox. All. Hayes​

Ammonizioni:

Arbitro: ​Ivana Martinčić (CRO)

Segui la diretta testuale del match su ilBianconero.com:

FISCHIO FINALE

 90' - OCCASIONE JUVE con Bonfantini che viene murata in area

88' - Adesso la juve fatica e paga gli sforzi: Pedersen a terra con i crampi è il ritratto delle bianconere in questo finale di partita

78' - Azione personale di Cernoia che entra in area ma crossando trova la devizione avversaria

74' - Parata di Peyraud-Magnin su Harder, palla che sbatte sul palo prima di uscire

70' - Di nuovo Hurtig sulla fascia, ma non riesce a concludere a rete

69' - GOL CHELSEA, segna Harder che arriva per prima su un pallone in area e da pochi passi non sbaglia

65' - Punizione dalla trequarti di Cernoia, palla che esce a lato

60' - OCCASIONISSIMA CHELSEA, Harder riceve sul dischetto, il suo piazzato esce a fil di palo

59' - Tiro al volo di Leupolz, palla ampiamente alta

54' - Altro cross, questa volta di Rosucci, ed è Hurtig a mancare la deviazione di testa

53' - Cross in mezzo di Cernoia, Girelli non arriva a colpire di testa

46' - Via alla ripresa

INTERVALLO

44' - Erroraccio in disimpegno di Peyraud-Magnin, per fortuna la deviazione di Kerr rotola fuori dallo specchio

37' - GOL JUVE, cross preciso al millimetro di Boattin, come è preciso l'inserimento di Bonansea che anticipa tutte e in spaccata pareggia il conto

34' - Imbucata di Pedersen per Hurtig che parte verso l'area avversaria, ma non riesce a concludere

31' - GOL CHELSEA, azione personale di Cuthbert che taglia in due la difesa bianconera e a tu er tu con Peyraud-Magnin non sbaglia

25' - Tiro di Bright dalla distanza, potenza ma manca la precisione

24' - Hurtig involata a rete viene stesa da Carter, per l'arbitro non c'è nulla

18' - OCCASIONE JUVE, bel cross di Lundorf, Bonansea anticipa tutte di testa ma la palla esce fuori di poco

14' - Tiro di Kerr deviato dalla difesa bianconera, brava Peyraud-Magnin a distendersi e coprire lo specchio della porta

11' - Altra azione pericolosa del Chelsea che buca la difesa bianconera, che poi è brava a chiudere e sventare la minaccia

6' - Prova ad accendersi Harder, che è ben contenuta dalla difesa bianconera

1' - Parte forte la Juve, tiro di Bonansea murato in area da Bright

1' - Via al match!