E' finita l'era di Max Allegri alla Juventus. Questa la decisione, ufficializzata da una nota del club tramite il proprio sito ufficiale: il tecnico livornese lascia la panchina bianconera al termine del campionato in corso, non sarà lui l'allenatore per la stagione 2019/20. Ecco il comunicato ufficiale a riguardo:


"Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020.

L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium".


19.00 - Il commento dell'anti-Juve Ciro D'Onofrio: "Allegri scaricato, lo stile Juve è come quello delle nuove maglie"

18.00 - Allegri out: è la vittoria di Nedved e Paratici, che ora vorrebbero Conte

17.00 - Filtra un interessante retroscena sull'addio di Massimiliano Allegri alla Juventus. Nel corso dell'allenamento odierno, riporta Sportmediaset, il tecnico toscano ha chiamato accanto a sé Andrea Barzagli per ribadire al gruppo che quella di domenica sarà l'ultima gara casalinga del difensore, aggiungendo però che con l'Atalanta sarebbe stata anche la sua ultima gara allo Stadium. La reazione del gruppo è stata perlopiù di stupore. Poi ha preso parola Cristiano Ronaldo, che ha detto: "Domenica giochiamo per lui".

16.30 - E Allegri cosa farà? Da PSG e Inter allo stop per un anno: gli scenari.

16.00 - Allegri via: chi vorresti sulla panchina della Juve? VOTA

15.30 - Allegri via, cambia il mercato in uscita: da Cancelo a Dybala, tutti i casi.

14.30 - Allegri via dalla Juve: la posizione su Conte e tutti i possibili sostituti.

14.00 - Allegri via dalla Juve: ha lasciato la Continassa VIDEO

13.30 - Il commento del direttore Marco Bernardini: "Grazie, Allegri. Agnelli, ora ingaggiare Guardiola è un obbligo"