La Juventus soffre, va sotto ma ribalta l’Udinese con la sua stella più luminosa, Cristiano Ronaldo, autore di una doppietta provvidenziale. Tutto accade all’81’, quando Stryger Larsen interviene su Cuadrado al limite dall’area di rigore e l’arbitro fischia il fallo. Proteste da parte della squadra di Gotti, ma è l’esterno danese ad entrare in ritardo sul colombiano. CR7 si incarica della battuta della punizione, sbatte contro la barriera ma De Paul sbraccia e colpisce il pallone con il braccio. Chiffi non ha dubbi, ammonisce l’argentino e assegna il calcio di rigore, confermato poi dal Var.

Sfoglia la gallery per vedere la moviola dei giornali