Marko Pjaca: dal Mondiale alla Juve e... alla Fiorentina? Sono giorni importanti quelli che attendono l'esterno croato, rientrato formalmente a Torino dopo il prestito allo Schalke 04, ma non sicuro di restarci. Anzi. Dopo due stagioni difficili, tra infortuni e lenti recuperi, Pjaca è pronto a ripartire per guadagnarsi nuovamente quel titolo di gioiello della Croazia, tra i più brillanti al momento dell'arrivo, due anni fa. 

La sua Nazionale è a un passo dalla storia, da un appuntamento che può segnare per sempre il percorso dei ragazzi del ct Dalic. Pjaca c'è, lì pronto a subentrare in casa di necessità, per aiutare i compagni nell'impresa. C'è, ma con un occhio puntato anche sul futuro...

ACCORDO CON LA FIORENTINA - Come riportato da Calciomercato.com, dopo il Mondiale è pronto ad intraprendere una nuova avventura. La Fiorentina lo attende: i viola, infatti, avrebbero trovato un accordo con la Juventus per l'arrivo di Pjaca in prestito con diritto di riscatto, lasciando però la possibilità alla Juve di riprendersi il giocatore, con l'inserimento di un controriscatto, naturalmente superiore. La Juve spera nel suo completo recupero e quindi di dover investire qualche soldo in più per ritrovare il gioiello su cui due stagioni fa mise 23 milioni di euro. Pjaca sembra convinto dalla nuova destinazione, pronto per ritornare se stesso. La Fiorentina è pronta ad abbracciarlo, la Juve lo aspetta.