Ancora due mesi e qualche giorno, poi Arthur sarà a tutti gli effetti un giocatore della Juventus. Ieri è arrivata l’ufficialità del suo trasferimento dal Barcellona nell’ambito dello scambio con Pjanic, ma per vederlo in campo al fianco di Cristiano Ronaldo e compagni dovremo aspettare la prossima stagione. Intanto, l’affare Arthur costituisce già un record: è il centrocampista più pagato della storia della Juve, dall’alto dei suoi 72 milioni di euro più 10 di bonus. Dal punto di vista tattico, Sarri potrà godere di un giocatore che rispecchia i suoi ideali di gioco, abituato fin dal primo giorno in blaugrana a far circolare velocemente il pallone, grazie alla sua tecnica di base sopraffina e ad una visione periferica fuori dalla norma

GLI ACQUISTI PIÙ COSTOSI – Nemmeno il tempo di mettere piede allo Stadium che è già entrato nelle pagine del lungo libro titolato Juventus. Almeno sul piano economico, poi sarà il campo a dare ragione o meno all’investimento fatto. Arthur entra di prepotenza al quarto posto della classifica all time degli acquisti più costosi del club bianconero. Quali sono gli altri?

Sfoglia la gallery per vedere la top 15 degli acquisti più costosi della Juventus