Wojciech Szczesny, portiere della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria di misura contro il Milan:

PARATE - "Non succede tanto, succede anche che il portiere debba aiutare la squadra. Oggi ho fatto un po' di parate importanti, sono contento. Paquetà? L'unica parata veramente difficile, gli altri erano tiri da lontano, non realmente difficili".

SFIDA ALL'INTER - "Non so se saremo solo in due, ci sono molte squadre molto forti. L'Atalanta, la Lazio, la Roma, questo campionato sarà molto equilibrato".

RONALDO - "Non siamo preoccupati, credo che quando un giocatore di questo livello viene sostituito dopo 50 minuti è normale che si arrabbia un po'. In questo momento non sta benissimo, ma nessuno lo può mettere in dubbio. Sarà sempre lui a fare differenza. Siamo tutti uguali, anche io farei così (ride ndr)".

SZCZESNY A JTV: 'NON CAPITA SPESSO CHE DEBBA PARARE COSI' TANTO'