Andata in archivio la Coppa Itailia, c'è da pensare al primo trofeo stagionale. Ieri presso la “Sala del Tricolore” del Comune di Reggio Emilia, si è svolta la conferenza stampa di presentazione della “PS5 Supercup 2020/2021”. La 33esima edizione della competizione si giocherà mercoledì 20 gennaio 2021 alle ore 21.00 al Mapei Stadium, per la prima volta in Emilia Romagna. La sfida verrà trasmessa live in 150 paesi. Sono intervenuti in conferenza Stefano Bonaccini, Presidente della Regione Emilia Romagna, Luigi De Siervo, Amministratore Delegato di Lega Serie A.

BONACCINI - “Ringrazio la Lega Serie A per questa grande opportunità, siamo onorati di poter ospitare questa straordinaria competizione. Crediamo che lo sport, insieme alla musica, sia uno strumento formidabile per promuovere le eccellenze del nostro territorio e abbiamo quindi voluto investire in questo settore fondamentale, un elemento di coesione sociale e di promozione di corretti e sani stili di vita. Ringrazio la disponibilità della città di Reggio Emilia e di due tra le principali Società calcistiche italiane per storia e tradizione che verranno qui a giocare. In un periodo difficile proviamo a trovare elementi di fiducia nel futuro, penso che questo sarà l’anno della rivincita”.

DE SIERVO - “Il Presidente Bonaccini ha avuto un ruolo fondamentale nella ripresa del calcio e dell’attività sportiva durante il lockdown, lo ringrazio per la sua determinazione per la battaglia che ha portato avanti con le Istituzioni. Negli ultimi anni abbiamo girato il mondo con questa competizione, quest’anno ripartiamo dall’Italia, da una Regione che vanta numerose eccellenze sportive e da Reggio Emilia, che ha un valore simbolico straordinario per il nostro Paese. PlayStation®5 sarà Title Sponsor della partita e voglio ringraziare Sony per aver scelto di abbinare un brand forte e globale ad una grande competizione nazionale come la Supercoppa. Siamo sicuri che, grazie anche al contributo di RAI, sapremo offrire un grande spettacolo, per raccontare al meglio le eccellenze di questa Regione e del nostro Paese in tutto il mondo”.