L'operazione a crociato e menisco del ginocchio destro di Leonardo Spinazzola, compiuta ieri a Villa Stuart a Roma, presuppone un lungo stop per il duttile esterno, di ritorno alla Juventus in estate dopo il prestito biennale all'Atalanta. Per il trasferimento di Kwadwo Asamoah all'Inter manca soltanto l'ufficialità, ma le visite mediche sono già state effettuate. Con Alex Sandro in partenza, i bianconeri si trovano all'improvviso senza alternative sulla sinistra in vista della prossima stagione.

RINNOVO A SORPRESA? - Motivo per cui, secondo quanto riportato da Tuttosport, la Vecchia Signora vorrebbe confermare il brasiliano e rinnovare il suo contratto, anziché rinunciare a lui per i 50-60 milioni di euro possibilmente in arrivo da Manchester United e Paris Saint-Germain. Alex Sandro, reduce da una stagione deludente, potrebbe non essere più considerato il "sacrificato" di turno sul mercato, ma serve convincerlo con un rinnovo che alzi l'attuale stipendio di 2.8 milioni di euro netti a stagione.

E A DESTRA... - Passando sull'altra fascia di competenza, sicuro di restare è il solo Mattia de Sciglio, mentre Stephan Lichtsteiner ha già annunciato di lasciare Torino al termine della stagione. La Juventus, prima di agire sul mercato, dovrà parlare con Massimiliano Allegri della possibilità di confermare Juan Cuadrado da esterno basso.

Tuttosport, comunque, è sicuro: arriverà almeno un terzino, probabilmente su entrambe le fasce. Tutti i nomi per la rivoluzione bianconera, da sinistra a destra, nella nostra gallery dedicata.