L’annuncio della firma del c.t. Julen Lopetegui con il Real Madrid ha gettato la Nazionale spagnola nel caos. Ieri sera Luis Rubiales, neoeletto presidente federale, è atterrato a Krasnodar (sede del ritiro della Spagna), visibilmente scuro in volto. “Prenderò una decisione per il bene della Spagna”, ha detto all’uscita.

13.50 - E' ufficiale: sarà Fernando Hierro il sostituto di Lopetegui sulla panchina della Spagna.
 
12.05 - Rubiales ha dichiarato di non aver ancora scelto il nuovo c.t.

12.00 - Il presidente della federazione spagnola Rubiales ha appena annunciato l'esonero di Lopetegui: "Momento difficilissmo, obbligati a prendere questa decisione. Deve essere un messaggio chiaro per tutti i lavoratori della federazione. La forma con cui si fanno le cose è importante".

11.50 - A breve comincerà la conferenza stampa da Krasnodar.

11.25 - Lo spogliatoio della Spagna, riporta Radio Marca, sarà fondamentale per la decisione sul futuro di Lopetegui. Sergio Ramos e compagni starebbero forzando la mano con la Federazione, orientata all'esonero, per la permanenza del commissario tecnico.

11.00 - Secondo Marca, in caso di esonero di Lopetegui potrebbe prendere il suo posto con effetto immediato Albert Celades, attuale c.t. dell'Under 21 presente a Krasnodar per aiutare la Roja nella preparazione del Mondiale. Intanto è in corso la riunione per decidere se confermare l'attuale commissario tecnico.

ESONERO - Rubiales ha rinnovato il contratto di Lopetegui fino al 2020 due settimane fa e adesso si sente tradito dal commissario tecnico, a due giorni dall'esordio della Roja nel Mondiale (contro il Portogallo). Il presidente ha saputo dell’accordo tra Lopetegui e il Madrid appena pochi minuti prima dell’annuncio della Casa Blanca e sarebbe andato su tutte le furie. Secondo quanto filtrato dai media spagnoli, la decisione dell'esonero del c.t. era stata già presa ieri notte. La scelta è stata rinviata solo perché alcuni membri della stessa federazione hanno convinto Rubiales a prendersi qualche ora in più prima di decidere.

CONFERENZA - Oggi, dal ritiro della Nazionale spagnola, è in programma una conferenza stampa, inizialmente prevista per le 10.30 e slittata alle 11.30.