DAL SITO UFFICIALE DELLA JUVENTUS

Nel recupero della terza giornata di campionato, la Juventus supera per 2 a 1 il Napoli, in una gara in cui i padroni di casa, nel primo tempo, hanno creato diverse palle gol andando in vantaggio grazie ad una splendida giocata di Chiesa finalizzata da CR7. Andiamo a rivedere l’azione.


IL GOL DI RONALDO

La Juventus si sistema con il 4-4-2 con Morata e Ronaldo di punta e la linea di centrocampo formata da Cuadrado, Bentancur, Rabiot e Chiesa. 

I due esterni sono bravi ad alzare spesso il proprio baricentro e a scambiarsi posizione.

In occasione del gol del vantaggio Chiesa e Cuadrado non solo si alzano sulla linea degli attaccanti ma si scambiano la posizione con il colombiano sulla sinistra e l’ex viola sulla destra.

Chiesa in mezzo a due giocatori è bravissimo ad andare via (grazie anche ad un tunnel su Hysaj) e guadagnare lo spazio per il cross.

Tempo di dare un’occhiata in mezzo all’area di rigore e Ronaldo si stacca dalla marcatura di Rrahmani, con un passo indietro rispetto alla porta.

Sulla palla rasoterra di Chiesa CR7 batte di prima di destro realizzando la rete del vantaggio.