Oggi è il giorno di Maurizio Sarri al Chelsea. I Blues hanno ufficializzato in mattinata l'esonero di Antonio Conte e in questi minuti l'ex tecnico del Napoli sta già volando verso la capitale inglese dove firmerà un contratto da 6 milioni di euro a stagione. Non è un segreto che il primo nome per rafforzare la difesa del Chelsea, ora, sia quello di Daniele Rugani. Il difensore bianconero è un pallino di Sarri e la firma del tecnico toscano con il Chelsea sarà il primo passo verso l'affondo del club inglese che ancora non è arrivato.

OFFERTA IN ARRIVO - Dopo l'acquisto di Cristiano Ronaldo la Juve ha necessità di cedere almeno uni dei suoi calciatori. Attenzione, però. La Juve vuole vendere ma non svendere. Per questo, come appreso da Ilbianconero.com la dirigenza del club potrebbe non accontentarsi di 40 milioni per la cessione di Rugani. I contatti tra i due club devono ancora essere ancora avviati ma come detto la firma di Sarri è il primo passo verso l'inizio della trattativa tra Chelsea e Juventus.