Maurizio Sarri analizza la vittoria della Juve sulla Roma a Juventus tv: "Abbiamo fatto bene per 60 minuti, poi vincere a Roma senza soffrire è difficile, potevamo fare meglio nell'ultimo tratto di partita. Loro attaccavano con tanti giocatori ma ci lasciavano spazi enormi. C'erano i presupposti per ripartire con più continuità invece ci siamo difesi un pò troppo bassi e diventava più problematico ripartire ma nei primi 60 minuti abbiamo fatto bene ed abbiamo vinto meritatamente una partita difficile e importante".

BUONA ORA - "Tra le più belle del girone d'andata? Sicuramente, abbiamo fatto bene anche in altre partite o in altri spezzoni di partita. Ci manca di trovare di trovare questa qualità per 90 minuti in maniera consecutiva".

POSSESSO - "Ramsey e Rabiot sono ragazzi che vengono da un altro campionato, hanno avuto problematiche di infortuni non gravi ma continui che non gli hanno dato continuità di allenamento. Ora si possono allenare e possono giocare con più continuità e stanno crescendo di partita in partita. Siamo consapevoli che abbiamo ancora margini di miglioramento".

INFORTUNI - "In bocca al lupo a Zaniolo, la sensazione è che l'infortunio di Demiral sia serio. La distorsione al ginocchio è chiara, cerchiamo di capire l'intensità ma anche se ci sono danni strutturali notevoli. La sensazione, ho visto il medico, non è positiva anche se non si sbilancia. Speriamo..."