L'effetto Cristiano Ronaldo ha investito in pieno la Juventus e i suoi tifosi. Ma non solo. Come riporta Tuttosport i fans di CR7 sparsi in tutto il mondo hanno permesso alla Juve di raggiungere un record clamoroso. A poco più di un mese dall'arrio dell'asso portoghese, infatti, la Juventus ha terminato l'intera scorta di magliette ordinate per la stagione 2018/19. Un errore di calcolo? No. Semplicemente l'ordine del club bianconero ad Adidas è stato fatto, come da prassi, un anno fa quando il sogno Ronaldo non era neanche nel cassetto.

I NUMERI - Sono circa 55.000 le magliette vendute dalla Juve dal 10 di luglio. Sia negli store on-line che in quelli ufficiali a Torino sono rimaste solo taglie estreme (XXL oppure quelle da bambino). I nuovi pezzi dovrebbero essere disponibili tra circa un mese, tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre. Ad oggi, solo con le magliette vendute, la Juventus ha incassato circa 6,5 milioni di euro lordi. In proiezione i bianconeri dovrebbero guadagnare entro la fine della stagione tra i 55 e i 65 milioni di euro lordi. E questo soltanto grazie alla vendita delle magliette con stampato il nome del nuovo fenomeno bianconero.

Gallery: tutti i numeri delle magliette vendute e i punti vendita dove acquistare le maglie della Juve e CR7.