La corsa, il dito che batte sul petto, la mano che ruota nell'aria, il salto e l'atterraggio con le gambe divaricate, fermo di sasso come una statua, mostrando però tutta la sua potenza nei muscoli e la sua forza. Ormai è questo il marchio di fabbrica di Cristiano Ronaldo per quanto riguarda l'esultanza dopo un gol. Tanto stereotipato che i tifosi della Juventus si aspettavano di vederlo ieri, al momento della fantastica prodezza contro il Manchester United... ma non è andata così. CR7 ha cambiato gesto, per una volta e l'ha fatto con una chiara intenzione, nonostante fosse un atto molto spontaneo.

A raccontarlo è lo stesso fenomeno portoghese, che qualche tempo fa a Chiringuito Tv aveva rivelato il motivo di questa variazione di tema nell'esultare: Georgina Rodriguez, la sua bellissima fidanzata. Ecco perchè: "La mia ragazza mi dice che sono figo quando esulto così, quindi lo faccio. Potrebbero sembrare esultanze studiate a tavolino, ma vi assicuro che sono del tutto spontanee. Quella in cui faccio il saltino e atterro a gambe larghe la feci la prima volta contro il Chelsea, quando vincemmo negli Stati Uniti. Lo stesso discorso vale per i miei capelli, la gente mi chiede come mai non vario taglio ogni tanto. Ma mi portano bene, dunque perché dovrei cambiare un taglio di capelli che portano fortuna?". 

L'esultanza, Ronaldo e Georgina: tutto nella nostra gallery!