C'è una novità attesa nella Juve di Firenze: Aaron Ramsey. Il gallese sarà finalmente a disposizione di Maurizio Sarri dopo un'intera estate in infermeria e un solo spezzone di gara contro la Triestina. Cosa aspettarsi da lui? Ramsey è un jolly, di rara importanza. Fa tre ruoli: trequartista, mezzala di inserimento e anche attaccante esterno. Come scrive il Corriere dello Sport, la sosta è servita a lui più di tutti per accorciare la distanza rispetto ai compagni, la fiducia d'altronde è totale come dimostra il suo posto fisso in lista Champions nonostante tutti gli infortuni. C'è sempre una prima volta, con la Fiorentina toccherà anche a Ramsey.