La Juventus cerca il colpo da novanta per la prossima stagione, l'obiettivo dichiarato è quello di dare continuità agli arrivi di Cristiano Ronaldo prima e Matthijs De Ligt dopo. Lavorare al presente ma anche al futuro, prendendo i migliori giovani in Europa come fatto con l'olandese. Tra i profili che piacciono ai bianconeri c'è quello di Kylian Mbappé, attaccante classe '98 del Psg sul quale si sarebbero inserite anche Liverpool e Manchester City oltre al Real Madrid che ha puntato da tempo gli occhi su di lui. Secondo quanto riporta l'Equipe, il Psg potrebbe respingere gli assalti delle big e convincere Mbappé a rimanere aumentando l'ingaggio attuale di 19,5 milioni di euro a stagione portandolo fino a 30 milioni, pareggiando così lo stipendio di Neymar.

L''ex direttore del Monaco svela la prossima squadra di Mbappé