La Juventus Primavera di Francesco Baldini batte la Samp nel primo match del campionato Primavera (qui la cronaca della partita). Ecco le nostre pagelle.

Loria 6,5 - Attento specialmente nella ripresa quando dice due volte no a Stijepovic.

Bandeira 5,5 - Buona gamba, mette dentro un paio di cross interessanti e gioca in costante proiezione offensiva. Dietro, però, viene saltato spesso quando è puntato.

Capellini 6 - Cerca la via del gol nel primo tempo. Non la trova ma nemmeno la fa trovare agli altri. Loria però lo salva nel finale dopo che Stijepovic l’aveva saltato di netto  (83’ Tongya ng)

Pereira 6 - Bravo soprattutto a trovare sempre il passaggio giusto in verticale. Può migliorare nell’uno contro uno

Anzolin 6 - L’azione del gol parte da lui, sale coi tempi giusti.

Portanova 5,5 - Buona volontà si ma a volte è un po' arruffone palla al piede. Pochi inserimenti

Morrone 6 - Cambi di gioco precisi ma a volte si nasconde un po'. (83’ Leone ng)

Nicolussi 5,5 - Meno inserimenti rispetto a quelli a cui ci ha abituato la passata stagione, perde un pallone sanguinoso nel secondo tempo (73’ Makoun 6 - La difesa balla un po' anche con lui)

Moreno 6,5 - Svaria molto sul fronte offensivo, ci prova un paio di volte ma le conclusioni non sono precise. (73’ Monzialo 6 - Ha un’occasione per raddoppiare di testa ma il cross è leggermente lungo)

Petrelli 7 - Segna il gol del vantaggio a fine primo tempo. Presenza fisica importante, levargliela non è mai facile.

Fagioli 6,5 - Allegri lo ha elogiato in conferenza stampa a pochi minuti dal calcio d’inizio, la sua prestazione dà ragione al tecnico bianconero. Forse non sbaglia neanche un passaggio, di contro può essere ancora più determinante negli ultimi metri.  (62’ Francofonte 5,5 - Ci prova con una conclusione dalla distanza che esce di molto. Dà più equilibrio di Fagioli ma con lui la Juve perde un po' di fantasia.)

All. Baldini 6,5 - Buona la prima, almeno per il risultato. Nella ripresa i bianconeri soffrono le percussioni della Samp ma stringono i denti e portano a casa i ter punti. Anche questa è una qualità. Ottimo primo tempo dal punto di vista del palleggio e dell’organizzazione. Questa squadra ha talento e ampi margini di miglioramento.

SAMPDORIA: Doda 6, Veips 5,5, Farabegoli 6, Campeol 6; Canovi 5,5 (58' Benedetti), Peeters 6,5, Soomets (83' Dos Santos ng); Yayi 5,5 (46' Prelec 6), Stijepovic 6,5, Bahlouli 5 (46' Maglie 5,5). All. Pavan 6.