“Back to his best”: Paul Pogba è tornato quello vero, dopo la lunga “assenza” nel corso dell’era Mourinho al Manchester United. Nelle 5 partite disputate dall’arrivo di Ole Gunnar Solsjkaer sulla panchina dei Red Devils il centrocampista francese ha messo a segno 4 gol e 4 assist, mentre nei 14 match precedenti della gestione Mou lo score era fermo a 3 gol e 3 assist: numeri che confermano una vera e propria rinascita, destinata inevitabilmente ad influenzare il mercato. Sì, perché nel frattempo la Juventus continua a pensare concretamente al ritorno di Pogba.

SMS DA DYBALA - “Chiunque vorrebbe giocare con uno come lui”: questo il messaggio recapitato ieri da Paulo Dybala a Pogba, ennesimo segnale di un’amicizia profonda, per niente intaccata dalla separazione nell’estate 2016. Paul a Torino ha lasciato ricordi indelebili e i contatti con gli ex compagni di squadra non si sono mai interrotti. Anche adesso che la frattura in casa United sembra ricomposta, il campione del mondo riabbraccerebbe volentieri la Vecchia Signora.

IL PIANO DELLA JUVE - Vero, qualcosa è cambiato ad Old Trafford. Con l’eventuale conferma di Mourinho l’addio di Pogba allo United sarebbe stato di fatto inevitabile, mentre adesso molto dipenderà dalla scelta per il dopo-Solskjaer (che ricopre il ruolo di tecnico ad interim). Insomma, la strada verso il “Pogback” per la Juve si è fatta più difficile, ma non impossibile. Paratici, in attesa della firma di Aaron Ramsey, ha infatti nei piani un altro innesto top per la mediana bianconera in vista della prossima stagione, con Pogba che da mesi rappresenta la primissima scelta. Un grande investimento è già in programma, con la consapevolezza che sarà necessario almeno un sacrificio in mediana: il rinnovo di Khedira non ha allontanato l’ipotesi di un addio del tedesco (che piace sempre a PSG e Arsenal), mentre per Pjanic le big europee faranno nuovi tentativi dopo il corteggiamento della scorsa estate. Pogba è tornato quello vero: lo United se lo gode, Dybala gli invia un messaggio, la Juve non lo perde di vista.


@mcarapex