Paul Pogba ha parlato a Sky Sports dopo la prima partita della stagione vinta contro il Leicester City. L'ex centrocampista della Juventus, ieri capitano dei Red Devils, è stato un grande protagonista del match con il gol dell'1-0 firmato su rigore. “Mi ha reso orgoglioso e felice vestire la fascia da capitano in una grande squadra come il Manchester United", spiega Pogba: "Ho dato il massimo per i tifosi, per i miei compagni e per le persone che credono in me. Siamo lo United, bisogna puntare alla testa della classifica, dobbiamo dimostrarlo sul campo e giocare bene”.

LO SFOGO - Pogba, dopo la partita dell'Old Trafford, ha pubblicato su Instagram un post che sa di sfogo nei confronti del suo tecnico José Mourinho, nel bel mezzo delle sirene di mercato provenienti dall'estero: "Do sempre il massimo per i tifosi e per i miei compagni, non importa cosa succede". 

 
 

I’ll always give my best to the fans and my teammates no matter what’s going on. #pogfeelings

Un post condiviso da Paul Labile Pogba (@paulpogba) in data: