Paredes-Juve? L'operazione si può chiudere grazie... al Fenerbahce. Come scrive Tuttosport, alla Continassa c'è attesa per l'effetto domino che consentirebbe di affondare il colpo per il regista del PSG, mossa per cui la condizione necessaria rimane la cessione di Arthur al Valencia di Rino Gattuso (che intanto mercoledì lo ha contattato personalmente). Ed è qui che entrano in gioco i turchi, che nelle prossime ore possono chiudere per Maxi Gomez permettendo al club spagnolo di liberare un posto da extra-comunitario nella rosa e al tempo stesso di alleggerire il monte ingaggi del suo stipendio da circa 3 milioni di euro netti, due eventi che scioglierebbero i nodi che ancora bloccano il trasferimento in prestito di Arthur.

Nel momento in cui il brasiliano partisse, la Juve potrebbe quindi andare a chiudere per Paredes, che da parte sua è già pronto a partire in direzione di Torino (e a riabbracciare l'amico Angel Di Maria): al momento i bianconeri continuano a spingere per un prestito con diritto di riscatto, mentre il PSG insiste per una cessione a titolo definitivo per 15-20 milioni di euro. Il punto di incontro può essere un prestito con obbligo, con la partenza dell'argentino che intanto è favorita anche dall'arrivo a Parigi di Renato Sanches. Il puzzle, insomma, sembra vicino al completamento.