La Juventus smentisce quanto filtrato in serata: Merih Demiral non è sotto i ferri in questo momento. Anzi, l'intervento chirurgico in seguito ​alla lesione di crociato e menisco - che sosterrà il​ dottor Christian Fink di Innsbruck (lo stesso di Chiellini) - sarà svolto soltanto nei prossimi giorni. Dunque, staremo a vedere quando e come il turco inizierà il recupero fisico: il giocatore conta di rientrare per gli Europei, quest'estate. La sua Turchia è nel girone con l'Italia: Merih vuole ripartire da lì, per uno scherzo del destino proprio dall'Olimpico.

Smentita solo di rito, quella dei bianconeri: Merih è stato sottoposto a operazione, ecco i tempi di recupero