Piano rinnovamento, uguale piano difesa. Sì, perchè il reparto arretrato è ed è stata una delle chiavi del successo di questi ultimi sette anni. La BBC, a cui va aggiunta la B di Buffon. Barzagli, Bonucci e Chiellini: un muro difficile da rimpiazzare, che però non ringiovanisce. Ecco perchè la dirigenza bianconera si guarda intorno, da diverso tempo: su tutti piace Matthijs De Ligt, eccome. L'olandese è il primo nome sulla lista, ma è anche l'obiettivo di molti club europei, uno di quelli con cui l'Ajax spera di incassare tanti milioni. Lui, è già stato a Torino, ha già incontrato Nedved e si è aperto al mondo bianconero, ma non è il colpo possa chiudersi, nonostante la strada sia tracciata da almeno un anno.

MITROVIC E ANDERSEN - La solita programmazione con largo anticipo, verrebbe da dire. Di questa stessa categoria fanno parte anche i due 'nuovi' nomi sul taccuino di Paratici &co. Il primo è Matej Mitrovic, difensore croato del Bruges, 24enne dal futuro florido e che condivide l'agente con un calciatore bianconero... Mario Mandzukic. Il secondo, invece, gioca già in Italia e nelle poche presenze stagionali ha già mostrato di essere potenzialmente fortissimo: classe 1996, Joachim Andersen è il presente della Samp, la certezza in un reparto complicato. Giovane e forte, la Juve apprezza.

Tutti i nomi per la difesa nella nostra gallery.