Motivi nobili, a quanto pare, alla base della richiesta del Napoli di spostare la Supercoppa Italiana. O almeno così è stata giustificata l'ennesima mossa politica da parte di Aurelio De Laurentiis. No, c'è chi non gli ha creduto. E parecchio ha pesato il teatrino messo su nel mese di ottobre, quando annullò il viaggio del Napoli verso Torino, dove avrebbe dovuto giocare in campionato con la Juve. L'iter giuridico lo conosciamo: prima, la vittoria della FIGC; quindi, il trionfo di ADL. Che pure ci ha riprovato. 

I COMMENTI - Tanti tifosi juventini hanno deciso di prenderla con il sorriso, specialmente sul passaggio - qui la nota ufficiale integrale - del comunicato in cui De Laurentiis sottolinea la bontà della richiesta, la volontà di raccogliere fondi per la ricerca contro lo stesso covid che dimezzerà gli introiti per la sfida di Supercoppa tra le due squadre. Ebbene: è bastata una foto di Pasquale Squitieri, la celebre reazione alle parole di Vittorio Sgarbi sulla 'retorica alla Sandro Curzi' resa celebre dalla Gialappa's. Il resto è storia, e i commenti qui sotto lo confermano...