L'allenatore del Paris Saint-Germain Mauricio Pochettino ha concesso un'intervista a Cadena Cope, parlando del futuro di Kylian Mbappé: "Lui ci ha fatto sapere la sua posizione un paio di mesi fa, ma nel futuro può cambiare. Il club ha la speranza e la capacità di sedurlo, di offrirgli tutti gli strumenti perché sia felice e si goda il calcio. Poi sarà lui a decidere se accettare: le possibilità che possa cambiare idea ci sono".

Sull'arrivo di Messi: "Leonardo mi chiama per dirmi: c'è la possibilità di tesserare Messi, ti piacerebbe? Cioè mi ha pure chiamato per chiedermelo... Gli ho risposto: è uno scherzo o è davvero possibile? E allora sono iniziati i colloqui, tutto è stato molto veloce".

Sul mercato faraonico del PSG: "Non stiamo facendo assolutamente niente fuori dalle regole, anzi tra le big siamo la squadra che ha speso meno acquistando giocatori a parametri zero. A volte si parla troppo senza sapere, andassero a controllare i conti di altre società e chissà che sorprese troverebbero".