2
Non ci sarà a disposizione Dusan Vlahovic contro l'Udinese, oltre a Moise Kean. In attacco quindi, Massimiliano Allegri ha deciso di aggiungere un giocatore dalla Next Gen per completare il reparto offensivo insieme a Federico Chiesa, Arek Milik e Kenan Yildiz. Lo ha annunciato il tecnico in conferenza stampa: "Porteremo Cerri dalla Next Gen".
 

Juve, chi è Leonardo Cerri


L'attaccante classe 2003 compirà tra poco 21 anni. Cerri si contraddistingue per la statura essendo alto quasi due metri (1.98). E' arrivato alla Juventus nel 2019 dal Pescara e prima di arrivare in Next Gen è passato dalla primavera bianconera. Durante la propria carriera, Cerri ha militato anche nell'Atletico Torrino. Che non è una squadra calcistica, bensì di futsal: il calcio a 5. Ma come sta andando stagione attuale?
 

La stagione


Cerri è reduce da un momento positivo, avendo segnato due gol nelle ultime tre partite della Juve Next Gen. In stagione fino ad ora cinque reti e due assist per un totale di 897 minuti in campo. 
 

L'esordio in prima squadra


 Cerri era stato già "promosso" in prima squadra scendendo anche in campo anche se solo per un amichevole. Ha esordito contro l'Arsenal, all'Emirates Stadium, nel dicembre del 2022: 2-0 a favore dei Gunners il punteggio, con l'attaccante che giocò 12 minuti. "Nel momento in cui ho varcato la porta dello spogliatoio della prima squadra ero incredulo. Una volta entrato in campo però è svanito tutto. Non ho provato ansia, ero focalizzato sulla partita e sulle indicazioni dell’allenatore", il suo commento dopo quella notte.