Primo tempo di grande tensione all'Allianz Stadium dove Juve e Ajax sono andate al riposo sul punteggio di 1-1. Bianconeri in vantaggio al 28' grazie al gol di Cristiano Ronaldo che sfrutta il corner dalla destra di Miralem Pjanic. Pareggia Van de Beek al 34' trovandosi uno contro uno con Szczesny dopo una conclusione deviata di De Ligt. In entrambi i casi l'arbitro è dovuto ricorrere al VAR per confermare la validità delle reti. In occasione del gol della Juve è de Ligt che spinge il compagno di squadra, non è fallo in attacco mentre la rete degli olandesi non è in fuorigioco perché Bernardeschi tiene ampiamente in gioco il centrocampista dei lancieri.

Nalla nostra gallery promossi e bocciati dei primi 45 minuti