Contro l'Udinese, la Juventus giocherà la sua terza partita in stagione senza i suoi due senatori della difesa: Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci. Praticamente due capitani, sia in bianconero sia in Nazionale. Allegri ha già annunciato che non scenderanno in campo contro i friulani. Ma come è andata nei precedenti senza i due leader?

L'ANNUNCIO - In conferenza stampa, Allegri ci ha scherzato su. "Chiellini non gioca, ma pensavo di rivederlo tra 10 giorni, invece stamattina respirava", riferendosi ai 120 minuti disputati dal capitano nella finale di Supercoppa. Su Bonucci, invece, il tecnico ha spiegato che "nell’allenamento di ieri (giovedì 13 gennaio, ndr) ha avuto un risentimento e lo riavremo dopo la sosta".

JUVENTUS-FIORENTINA - Passiamo ai precedenti veri e propri. Il primo match in cui né Bonucci Chiellini hanno giocato almeno un minuto è datato 6 novembre 2021: vittoria per 1-0, nel finale, contro la Fiorentina di Dusan Vlahovic, il capocannoniere del campionato, tenuto a bada da Rugani e De Ligt. Buon segno.

JUVENTUS - NAPOLI - L'altro precedente è più recente, 6 gennaio 2022, 1-1 contro un Napoli in difficoltà per le numerose assenze, ma comunque squadra di prima fascia. Anche in quel caso, a fronteggiare Insigne e Mertens c'erano Rugani e De Ligt.

IMBATTUTI - Da quando Allegri è tornato sulla panchina della Juventus, quindi, per due volte la squadra ha dovuto fare a meno di Chiellini e Bonucci contemporaneamente. Due perdite notevoli, ma ben digerite dal gruppo: due partite contro due squadre forti, 4 punti e un solo gol subito.