Fino alla fine. Della sofferenza. La Juve vince, quasi convince, di sicuro si complica più volte la vita da sola: alla fine, all'Allianz Stadium è un 3-2 sudato, tirato, tutto sommato meritato. Segna Dybala (che poi s'infortuna), prosegue Bonucci su rigore, poi la paura Yoshida spezzata dal guizzo di Locatelli. Nel finale, c'è il tocco di Candreva che regala dieci minuti di preoccupazione. Almeno qui: Allegri ha capito che la sua squadra, l'imprevisto, è tornata a gestirlo per bene. 

Sarà felice, Max. E' certamente felice il pubblico dello Stadium: è la prima vittoria in casa in questa stagione, in particolare arrivano 3 punti pesantissimi. Frasi fatte: danno morale e fanno classifica. Ma è tutto vero. Ed è una piccola rinascita, in un momento che resta comunque drammaticamente fragile.

Leggi le pagelle nella gallery dedicata