Arthur vuole andare all'Arsenal, un po' come Alvaro Morata voleva andare al Barcellona. Un po', non troppo. In comune c'è il fatto che per accontentare il giocatore in questione la Juve voglia prima individuarne il sostituto. In comune c'è anche il fatto che il sostituto da individuare dovrebbe poter arrivare in prestito senza obbligo di riscatto. Di diverso c'è il fatto che Morata comunque a fine stagione verrà lasciato libero, perché la Juve non ha in programma di acquisirlo a titolo definitivo dall'Atletico Madrid. Di diverso c'è il fatto che Arthur è un giocatore di proprietà Juve, che pesa a bilancio in maniera pesante dopo quanto concordato con il Barcellona nell'operazione che ha coinvolto anche Miralem Pjanic. Resta comunque una Juve nuovamente impegnata sul mercato per trovare una soluzione, più difficile trovare il nuovo centrocampista che arrivare a un accordo con l'Arsenal. E di nomi ce ne sono parecchi sul taccuino di Federico Cherubini, il primo della lista è oggi Bruno Guimaraes ma non è il solo.

Scopri tutto in gallery