La Juve Primavera cede il passo alla Spal – che vince con il risultato di 2 a 1 - e perde l’imbattibilità dopo 12 risultati utili consecutivi. Persa l’occasione di riportarsi in testa al campionato, dove ora si trovano Inter e Sampdoria. Una prestazione sottotono e un’ottima Spal che ha fatto valere l’esperienza e una maggiore fisicità


IL TABELLINO

Juventus-Spal:
 1-2

Marcatori: (Moro 25', Ellertsson 56', Cotter 90')

Juventus (4-3-1-2): Garofani, Mulazzi, Riccio (Nzouango 35'), de Winter, Ntenda (Bonetti 80'); Miretti, Omic (Sekulov 67'), Iling; Soule (Turicchia 67'); Chibozo (Cotter 80'), Cerri. A disp. Senko, Daffara, Leo, Sekularac. All. Bonatti
Spal (4-3-3): Galeotti; Savona, Peda (Raitanen 79'), Csinger, Yabre; Zanchetta (Campagna 75'), Mamas, Attys; Seck, Moro (Diaz 88'), Ellertsson. A disp. Wozniak, Owolabi, Fiori, Gineitis, Colyn, Semprini, Carrà, D'Andrea, Pinotti. All. Scurto

Ammonizioni: (Omic (J), Yabre (S), Miretti (J), de Winter (S))

Arbitro: ​signor ​Marco Monaldi della sezione di Macerata

Segui la diretta testuale su ilBianconero:

FISCHIO FINALE

92' - OCCASIONE JUVE, Cotter manca il secondo tap in

90' - GOL COTTER, Tap-in dentro l'area

80' - OCCASIONE JUVE, la deviazione in area di Cotter viene tolta dallo specchio di porta dalla difesa della Spal

72' - Contropiede Juve, Sekulov arriva al limite ma scivola al momento del tiro

66' - OCCASIONE JUVE, la conclusiove ravvicinata di Chibozo viene murata davanti la linea di porta

56' - GOL SPAL con con Ellertsson, fa tutto bene Seck che dribbla ii diretti avversari e scarica un diagonale potente che termina sui piedi della punta spallina che deve solo spingere in rete

54' - Tiro a giro di Soulé da fuori area, palla precisa ma lenta e facile preda di Galeotti

49' - OCCASIONE JUVE, palla in mezzo di Mulazzi, Cerri controlla, protegge, si gira e di mancino spara alto

46' - Inizia il secondo tempo

INTERVALLO

46' - Cross perfetto di Mulazzi, Omic in terzo tempo anticipa tutti ma spara alto di testa

45' - Calcio di punizione dal limite di Miretti: palla potente ma di poco alta sopra la traversa

33' - Seck raccoglie una respinta corta della difesa bianconera ma la sua conclusione è alta e non impensierisce

28' - Tiro-cross di Savona che termina di poco alto sopra la traversa, Garofani sulla traiettoria a controllare

25' - GOL SPAL, Moro di testa salta più in alto di tutti e imbuca da due passi

22' - OCCASIONE PER SECK, la punta spallina si trova sul dischetto del rigore, la sua conclusione incrociata viene respinta con un miracolo da Garofani

18' - Azione personale di Soulé che indossa gli sci e fa slalom gigante: la conclusione è fuori misura

15' - Tiro potente di Yabre, Garofani è ben posizionato e blocca

5' - OCCASIONE JUVE, palla deliziosa di Miretti che mette Cerri davanti al portiere, l'attaccante spara addosso a Galeotti

3' - Spinge la Spal, prima occasione per Ellertsson con un tiro dalla distanza che finisce tra le braccia di Garofani

1' - Via al match!