La Juventus annuncia oggi una nuova partnership, molto speciale.  

Si tratta, infatti, della prima Sleeve Partnership nella storia del Club: da domani sera, contro il Chelsea in Champions League, e poi dal 2 ottobre prossimo anche in Serie A, la maglia bianconera avrà uno sponsor sulla manica della divisa.  

Si tratta di Bitget, piattaforma asiatica di cryptocurrency exchange di portata internazionale: una partnership, questa, che permetterà a Bitget una grande visibilità grazie alla grande audience globale che può raggiungere Juventus. 

Non solo: l’accordo conferma, ancora una volta, come il Club abbia uno sguardo sempre rivolto al futuro e alle tecnologie più all’avanguardia, e come continui ad attrarre, sul mercato asiatico, sempre più realtà di rilevanza globale.

«Siamo felici di dare il benvenuto a Bitget come primo Sleeve Partner di Juventus e aiutarli a far crescere la loro awareness presso la nostra fanbase mondiale – il commento di Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer di Juventus - Lavoreremo a livello globale per supportare la crescita internazionale del nostro partner, con l’obiettivo condiviso di rivolgerci a un’audience sempre più ampia»  

«Bitget va in cerca di partner eccezionali nel mondo dello sport e nella comunità dei game. La Juventus dimostra con la sua storia i suoi valori di competizione e di correttezza, che fanno parte dello spirito dello sport. La partnership permetterà a Bitget di aumentare la sua awareness internazionale»,  le parole di James Lee, Global Strategy Officer di Bitget