L’infortunio di Arthur, la vecchia fiamma e gli ultimi contatti, così Miralem Pjanic può tornare alla Juve. Max Allegri vuole un regista in più dopo il ko del brasiliano e l’amore con il centrocampista bosniaco non è mai tramontato. Come scrive la Gazzetta, è imminente un nuovo assalto bianconero per il centrocampista ai margini del progetto tecnico del Barcellona di Koeman. Dopo i contatti di giugno, quando - scrive la Rosea - Federico Cherubini aveva provato ad imbastire uno scambio con il brasiliano Arthur, ovviamente in prestito, ma aveva ricevuto un secco no. E ora ragiona su una nuova strada. Allegri si stava attrezzando per dare una nuova chance ad Arthur, ma ora si trova senza un vero regista e con tante, troppe mezz'ali. 

LO SCAMBIO - Perciò la Juve torna all’antico e ribussa alla porta del Barcellona, stavolta proponendo uno scambio con il gallese Aaron Ramsey. E' quanto scrive la Gazzetta, che aggiunge: "Andrà in porto questa soluzione? È tutto da vedere, visto che anche Aaron ha uno stipendio pesante e il presidente blaugrana Joan Laporta ha un’ossessione e un obbligo: abbassare in maniera considerevole il monte stipendi per far posto alla sua stella, Leo Messi, ancora in attesa di firmare un nuovo contratto". Unica certezza: l’obiettivo Pjanic sta tornando d’attualità, ma servono delle uscite. Dopo le indiscrezioni arrivate dalla Spagna sulla possibilità di prenderlo a zero, una nuova difficile pista. La volontà del giocatore è forte, così Pjanic si allena a Barcellona ma la sua testa è già Torino.