Avanti tutta, con un nodo allenatore da risolvere definitivamente e tanti movimenti sul mercato. Segui le trattative, le voci e gli affari della Juventus, sempre in tempo reale, su ilBiancoNero.com.

19.55 - Secondo quanto raccolto da IlBianconero.com, il capo dell'area tecnica Paratici è rientrato in Italia da Londra: il numero uno dell'ala sportiva della Juventus si era recato nella capitale inglese per sbloccare la situazione relativa a Maurizio Sarri, ancora 'congelato' dal Chelsea. I Blues, forti del contratto con il toscano, continuano a richiedere il pagamento della clausola per liberarlo. In attesa di ulteriori novità, resiste la fase di stallo.  

19.00 - Secondo quanto appreso da ilBiancoNero.com, Fabio Paratici si trova a Londra per lavorare al mercato della Juventus. Sul piatto, oltre a Maurizio Sarri, sostituto designato di Massimiliano Allegri sulla panchina bianconera, anche tanti obiettivi di mercato, a partire da Kieran Trippier, terzino destro del Tottenham, che potrebbe sostituire il partente Joao Cancelo a Torino in estate.

18.30 - Da Koulibaly a Jorginho: chi del Napoli di Sarri serve a questa Juve.

18.00 - La Juventus non si accontenta di Hamed Junior Traoré, ormai a un passo dal trasferimento in bianconero dall'Empoli per una cifra intorno ai 15 milioni di euro, ma vuole anche il fratello, Amad. Secondo quanto appreso da ilBiancoNero.com, infatti, Fabio Paratici si sta muovendo per l'esterno d'attacco classe 2002 in forza alla squadra Primavera dell'Atalanta.​

17.30 - L'alternativa a Maurizio Sarri è José Mourinho. Questo quanto riportato da Sport Mediaset riguardo all'erede di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus. Il nome in pole position è sempre quello del manager del Chelsea, che però sarebbe restio a farlo partire da Londra dopo appena una stagione e senza alcun indennizzo da parte dei bianconeri.

17.00 - Cies, i 100 calciatori più costosi: domina Mbappè! Delusione CR7, c'è Cancelo.

16.30 - Tra i grandi affari a basso prezzo per rinforzare la difesa della Juventus, probabilmente il più intrigante è quello che porta a Jerome Boateng del Bayern Monaco. Dopo che si è consumata la frattura tra il forte centrale e il club bavarese, infatti, il suo prezzo è crollato fino a quota 15 milioni di euro. Una cifra appetibile anche per i bianconeri, che, secondo quanto riportato da Sport Mediaset, sono pronti a dare battaglia all'Inter per assicurarsi Boateng.

16.00 - Il commento del direttore, Marco Bernardini: "Perché è sbagliato che sia Ronaldo a fare il mercato della Juve".

15.30 - Incontro Juve-United: chiesta una contropartita per Pogba

14.00 - Robert Prosinečki, commissario tecnico della Bosnia, ha parlato del futuro di Edin Dzeko e Miralem Pjanic. "Ho parlato con entrambi", le sue parole a CalcioNapoli24: "Pjanic resta alla Juve, invece Dzeko mi ha detto 'Vado via' probabilmente per una squadra italiana".

13.30 - Marcelo ha chiamato spesso l'amico Cristiano Ronaldo in questi giorni per valutare un eventuale trasferimento alla Juventus. E' quanto riporta Tuttosport, secondo cui è possibile che il Real Madrid lasci partire il terzino "con lo sconto", visto l'arrivo già ufficiale del suo sostituto Ferland Mendy.

13.00 - Rugani, parla l'agente: 'Rinnova fino al 2024, Sarri è l'uomo giusto'

12.15 - Kean, ci prova l'Everton

12.00 - Sassuolo, ma non solo: per Hamed Junior Traoré, centrocampista che la Juventus sta acquistando dall'Empoli, c'è anche il Cagliari. Il club sardo avrebbe identificato l'ivoriano come l'erede di Nicolò Barella (destinato all'Inter). Si lavora per il prestito dai bianconeri.

11.00 - Per promuovere il calendario della prossima stagione di Premier League, il Manchester United ha utilizzato su Instagram l’immagine di Paul Pogba. La presenza del francese tra i volti dei Red Devils per la nuova stagione suona come un preciso messaggio al mercato. Assente, invece, Romelu Lukaku.

10.30 - Trippier apre alla Juve: quanto costa il nuovo terzino

10.00 - Tra la prima scelta Pogba e Milinkovic-Savic, c'è Rabiot: il centrocampista francese è in vacanza in Italia con la madre-agente Veronique, la Juve ha mantenuto vivi i contatti per questa alternativa a parametro zero (il 1° luglio si svincolerà dal PSG).

9.00 - Sarri vuole Mauro Icardi. Il tecnico, come riporta il Corriere dello Sport, considera l'attaccante dell'Inter una macchina da almeno 40 gol. Una macchina perfetta per la sua Juve.

8.00 - Paratici in missione a Londra per Maurizio Sarri. Ieri il capo dell’area sportiva bianconera è volato in Inghilterra per provare a sciogliere il nodo relativo alla clausola di uscita del tecnico dal Chelsea. Il via libera di Abramovich non è ancora arrivato, lo stesso club londinese dovrà sborsare poco più di 3,5 milioni di euro per accogliere Lampard. Ma dalla Juve filtra ottimismo, Paratici si muove e punta a sbloccare in tempi brevi la situazione.