Paul Pogba non ha nascosto il desiderio di lasciare il Manchester United e la Juventus è pronta a giocarsi le proprie carte per superare la concorrenza del Real Madrid. Oltre alle decine di milioni, scrive Tuttosport, i bianconeri possono inserire nella trattativa con i Red Devils alcune contropartite tecniche interessanti: da Paulo Dybala a Douglas Costa fino a Miralem Pjanic. A Pogba la Juve può poi offrire un ambiente in cui sa di trovarsi a meraviglia e magari, se la conversione in legge del Decreto Crescita confermerà le agevolazioni fiscali, anche uno stipendio superiore ai 15 milioni di euro a stagione.