Il trauma lombare accusato contro l'Udinese non ha fermato Gonzalo Higuain, che contro la Juventus cerca vendetta nella grande sfida di domani con il suo Milan. Il Pipita avverte ancora un po' di dolore alla schiena, ma non vuole mancare dal primo minuto contro i bianconeri. Motivo per cui, alla vigilia, tiene banco lo scontro tra l'argentino e Cristiano Ronaldo, ma soprattutto si torna a parlare dell'addio alla Vecchia Signora in estate.

VIA PRIMA DI CR7 - Come riportato dall'edizione odierna di Tuttosport, la cessione di Higuain sarebbe stata decisa subito dopo la finale di Coppa Italia vinta per 4-0 proprio contro i rossoneri. Ben prima dell'affare Ronaldo, dunque. I bianconeri, come vi abbiamo raccontato in esclusiva su ilBiancoNero.com, pensavano ci cedere il Pipita per provare ad arrivare a Mauro Icardi, capitano dell'Inter. 

CHELSEA, POI MILAN - Una volta saltato l'accordo con l'Inter e dopo che il Chelsea non ha proposto la giusta offerta per portarlo a Londra, la Juventus ha chiuso l'affare col Milan per la cessione di Higuain, in prestito per 18 milioni di euro con riscatto fissato a 36. Ecco arrivare ora la prima sfida da grande ex per il Pipita, che vuole punire e far pentire la Juventus.

Tutti gli obiettivi di mercato bianconeri in comune col Milan nella nostra gallery dedicata.