La prima giornata degli Europei ha messo in evidenza in modo netto alcuni errori che la Juventus ha commesso e sta ancora commettendo, in campo e sul mercato. Scelte tecniche e decisioni controverse in sede di campagna acquisti sono state evidenziate dalle prestazioni di alcuni bianconeri (o ex bianconeri) durante la prima tornata di partite della massima rassegna continentale per nazionali, in modo anche impietoso. Si va da Morata a Ronaldo, passando per Szczesny, Rabiot e Spinazzola. Vediamo caso per caso, cercando di capire il perché degli errori bianconeri.


SCORRI PER LEGGERE: GLI EUROPEI E GLI ERRORI DELLA JUVE, CASO PER CASO