Paulo Dybala, a DAZN, ha commentato il gol e il pareggio in Inter-Juve. 

PAREGGIO - "Il significato? Per com'era messa la partita, è un punto importante. Giochiamo per vincere, giochiamo per vincere, l'Inter gioca bene a calcio, ma è stato un punto importante". 

LO STEP - "Segnare di più? Occorre migliorare nella fase offensiva, per forza. Se prendiamo sempre gol, farne uno non basterà. Cerchiamo il massimo, di segnare il più possibile. Se vinciamo 1-0, se riusciamo, facciamo così". 

TORNARE - "Grande significato, vuol dire molto, voglio fare il massimo per me e per i tifosi. Ultimamente tanti infortuni, disturbi che non mi lasciano tranquillo. Brutto uscire, faccio di tutto per stare bene". 

LEADER - "Rinnovo? Credo che dopo tanti anni qua, con tanti compagni con cui ho vissuto tanto tempo - e ho avuto tanti leader, per fortuna - cerco di dare il mio contributo con i nuovi. Credo sia arrivato il mio momento e cerco di fare il massimo per la squadra".