3
Come racconta il Corriere dello Sport, si arriverà a un secondo processo sulla "manovra stipendi", il filone a detta di molti più corposo perché potrebbe aprire lo scenario del falso in bilancio: «Da qui possono derivare altri punti di penalizzazione» la considerazione del legale Grassani. Chiné sta raccogliendo elementi anche per un terzo procedimento, quello per le "partnership opache nei rapporti debito-credito" della Juve con altri club. Plusvalenze, Uefa, stipendi e partecipazioni. Una partita "sportiva" su 4 tavoli, in attesa che il 27 marzo scenda in campo la giustizia ordinaria con l'udienza preliminare che dovrà decidere sul rinvio a giudizio dei dirigenti.