Il piatto è servito. Se quest’anno Sarri non ha avuto la mediana adatta per esprimere al meglio il suo credo calcistico, la dirigenza bianconera sta cercando di accontentarlo. Ecco il primo colpo, battuto due mesi prima dall’inizio ufficiale del calciomercato: Arthur è un nuovo giocatore della Juventus, pronto a prendere le redini del suo nuovo centrocampo. Tatticamente, è una sicurezza: ha fatto scuola nel Barcellona, affianco a Messi, Busquets, Rakitic e compagni, ha come idolo Iniesta e si è guadagnato in breve tempo un posto da titolare anche nel Brasile. I presupposti ci sono, Sarri avrà il suo metronomo, che non si colloca in cabina di regia, ma che da una posizione defilata, da mezzala, detta i tempi di gioco, verticalizza e accelera il ritmo grazie ad una visione periferica fuori dal comune. Un investimento assicurato, anche alla luce dell’armata che si porta dietro che sottolinea la solidità familiare che ha alle spalle.

NE PRENDI UNO, ARRIVANO IN SEI – Il suo clan l’ha seguito dal Brasile, dove ha compiuto la trafila delle giovanili del Gremio, fino alla Spagna, al Barcellona, dove sbarcò nella primavera del 2018, in concomitanza dell’annuncio di addio di Don Andres Iniesta. Clan pronto ad accompagnarlo nella sua prossima avventura nel Nord d’Italia, a Torino, sponda Juventus. Si tratta del papà agente Ailton, del fratello Paulo Henrique, da mamma Lucia, dalla fidanzata Pati Santacreu e dal suo chef personale Eduardo. Famiglia, amici ma non solo, perché a seguire Arthur ci sarà anche il suo splendido Golden retriver, Tunz, una vera e propria star sui social.

UNA CANE DA 20 MILA FOLLOWER – A parte la ‘star Hollywoodiana’ Pickles, che nel 1966 risolse il furto della Coppa Rimet (Coppa del Mondo) con il suo fiuto da segugio, è difficile trovare animali domestici nel mondo del calcio che siano trattati come influencer. Con i dovuti termini di paragone, non è il caso di Tunz, il Golden retriver di Arthur, che su Instagram vanta quasi 20 mila follower. Ben lontani dai quasi 7 milioni totali del suo padrone, tra Instagram, Facebook e Twitter, ma tra star ci si intende. Chi nel mondo calcistico e chi nel mondo canino.