Con la fiducia della capolista e con dieci vittorie su dieci partite disputate in questa stagione, la settimana di sosta del campionato è stata utile a Max Allegri per valutare la situazione dell'infermeria bianconera. Il tecnico della Juventus è pronto a riabbracciare già dai prossimi impegni alcune pedine fondamentali per la corsa all'ottavo scudetto consecutivo (che riprenderà dal match contro il Genoa) e alla Champions League (con la trasferta di Old Trafford col Manchester United sempre più vicina). L'attesa è finita per Douglas Costa, che dopo l'infortunio di Valencia e la squalifica rimediata dopo la partita contro il Sassuolo è pronto a rialzarsi e tornare a fare la differenza con la maglia dei campioni d'Italia. Ma gli occhi sono puntati anche su De Sciglio, Spinazzola, Khedira e Rugani. E nel frattempo, dal ritiro dell'Italia, arriva un retroscena sulla sostituzione di Bernardeschi nella sfida di Marassi contro l'Ucraina. 


Sfoglia in gallery, caso per caso, la situazione dei bianconeri verso la fine della sosta