Tra Chelsea e Juve ci sono da sempre ottimi rapporti. Nessuno hai mai regalato niente, ma quando si è rivelato necessario è sempre stata individuata la soluzione giusta per concludere un affare. Basti pensare a quanto fatto con Juan Cuadrado in passato, il colombiano non riuscì ad ambientarsi a Londra e ben presto passò in prestito alla Juve: una stagione positiva con diritto di riscatto libero, non esercitato dalla Juve nei tempi prestabiliti. Trattativa lunga e complessa, quasi giunti al termine dell'estate ecco la quadra: prestito triennale da 5 milioni a stagione con obbligo di riscatto condizionato per un totale di 25, dai quali sarebbero stati scalati i soldi già versati per il prestito. Altra intesa raggiunta per Gonzalo Higuain, solo mezza stagione al costo necessario per evitare la minusvalenza in casa Juve dopo il flop al Milan: niente riscatto però, non sarebbe rimasto a Londra nemmeno se fosse stato ancora Maurizio Sarri l'allenatore dei Blues. Coppia di nuovo unita proprio alla Juve, che col Chelsea dovette trovare un accordo proprio per liberare l'allenatore della rivoluzione mancata, con tanto di pagamento di un conguaglio. Questa è la storia recente. Eppure ci sono delle dinamiche di mercato più o meno sottotraccia che potrebbero anche infiammarsi nei prossimi mesi.

Scopri quali in gallery