Dopo i quattro tifosi fermati questa mattina a Settimo Torinese, subito puniti con il Daspo, altri 54 tifosi dell'Ajax sono stati espulsi dall'Italia. Lo ha reso noto il Viminale in una nota ufficiale, in cui ha comunicato che i supporters dei lanceri sono stati trovati in possesso di petardi, armi e fumogeni. Scortati alla frontiera, domani mattina faranno rientro in Olanda.

Matteo Salvini, ministro dell'Interno, ha commentato: «Grazie alla Polizia: nessuno può permettersi di venire in Italia per creare disordini. I nostri stadi e le nostre città sono chiuse per i violenti».