10 anni di Andrea Agnelli. 10 anni di successi, tanti, tantissimi, di Champions League sfiorate e di una Juventus in pianta stabile tra le grandi d’Europa. Dal 2010, però, si registrano anche tanti grandi colpi di mercato, che hanno permesso al club bianconero di tornare a comandare in Italia, dopo gli anni difficili post Calciopoli. 

Dal 2010 sono arrivati 8 scudetti, ma anche tanti campioni: giocatori affermati, colpi di sicuro affidamento, o vere e proprie scoperte, sorprese e intuizioni che hanno regalato prestigio alla Juve. Ne abbiamo scelti 10, per questi ultimi 10 anni: i colpi più intuitivi, i migliori. Eccoli.


POGBA - Non si può non partire con Paul Pogba: preso a parametro zero dal Manchester United, il francese, con la guida di Antonio Conte, si è affermato come uno dei migliori centrocampisti al mondo. Tecnica, forza fisica, gol: totale. Lo United lo ha ricomprato per 110 milioni, ora la Juve vorrebbe riportarlo a Torino…

Scopri nella gallery de ilbianconero.com i 10 colpi di 10 anni di presidenza Agnelli!