Doveri concede un rigore all'Inter nel primo tempo, dopo averne negato uno per un contatto sospetto su Barella che ha fatto infuriare Simone Inzaghi. Proteste neroazzurre anche nella ripresa, per un tocco su Bastoni. Lo stesso Bastoni colpisce con una manata McKennie, che nella ripresa chiede anche lui la massima punizione: ma il Var conferma la bontà della decisione dell'arbitro.

120' - Gol dell'Inter. Sanchez fulmina Perin dopo un'errore tra Alex Sandro e Chiellini. Tutto regolare.

118' - Giallo per Vidal. Riparte Arthur, il cileno lo ferma con un fallo tattico: ammonizione sacrosanta.

115' - Chiellini sbaglia l'alleggerimento, Perin salva tutto in uscita bassa. Sanchez prova a sorprendere il portiere, lo tocca con la punta del piede: Perin è una furia, Doveri non ammonisce il cileno.

105' - Giallo per Correa, che protesta dopo una punizione concessa per un suo intervento in ritardo su Chiellini.

FINE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

104' - Fallo di mano di Dybala sulla ripartenza dell'Inter: giallo per il numero 10 bianconero.


FINE TEMPI REGOLAMENTARI

90'+4' - Ripresa sicuramente più tranquilla, dal punto di vista della moviola, rispetto alla prima frazione. Dopo 4' di recupero si va ai supplementari.

90'+2' - McKennie giù in area dopo un contatto con Bastoni. Manata sul volto dell'americano, Doveri lascia giocare. La Var conferma dopo il check.

59' - Giallo per Dzeko! Il centravanti entra in ritardo in scivolata su De Sciglio davanti alle panchine: giallo giusto, il bosniaco non protesta.

49' - Fallo a centrocampo di Skriniar, in ritardo su McKennie: Doveri lo grazia, niente giallo. Ci poteva stare, proteste anche di Bonucci dalla panchina.

45'+1' - Fine primo tempo dopo un minuto di recupero.

43' - Giallo per Bernardeschi, che protesta eccessivamente per una rimessa laterale concessa all'Inter.

39' - Giù due giocatori dell'Inter in area bianconera in pochi secondi. Bastoni giù dopo un presunto contatto con Kulusevski, Doveri lascia giocare. Le immagini sembrano dare ragione all'arbitro, il difensore accentua molto il contatto.

33' Rigore per l'Inter. Dzeko anticipa De Sciglio, che tocca il tallone del bosniaco: Doveri indica immediatamente il dischetto. Il Var conferma.

24' - Vantaggio Juve! Cross dalla sinistra di Morata, McKennie salta da solo di testa: tutto regolare.

21' - Episodio nell'altra area di rigore: Bernardeschi punta De Vrij e si allunga il pallone, poi va giù dopo un contatto con l'olandese che favorisce l'uscita bassa di Handanovic. Si gioca, sorriso dell'esterno bianconero. 

11' - Il Var conferma la decisione di Dover: niente rigore.

10' - Proteste dell'Inter: Barella va giù in area di rigore dopo un contatto con Chiellini. 

1' - Partiti!

Sono già due i Derby d'Italia diretti da Daniele Doveri, scelto come arbitro per la finale di Supercoppa Italiana tra Juventus e Inter, in programma questa sera a San Siro. Il suo bilancio dei risultati è perfettamente in pari, con una vittoria a testa per le due squadre. Il primo successo è quello bianconero, risalente al 16 maggio 2015: 1-2 in rimonta con un rigore a siglare il momentaneo pareggio. La vittoria nerazzurra è invece più recente: 2-0 il 17 gennaio di un anno fa, con i gol dell'ex Vidal e di Barella.

INTER - JUVENTUS

DOVERI
BINDONI – IMPERIALE
IV:       FABBRI
VAR:    MAZZOLENI
AVAR:   RANGHETTI
AA RIS.:   LONGO