La Juventus e i parametri zero, storia di un lungo amore destinato a non finire. Il legame è ancora bello solido: tra i giocatori arrivati da svincolati in bianconero, attualmente in rosa ci sono Khedira, Emre Can, Ramsey e Rabiot. Centrocampo low cost. O meglio: a costo zero. A loro, potrebbe aggiungersene un altro: Christian Eriksen, in scadenza di contratto a giugno con il Tottenham e sul quale la Juve ha già acceso i riflettori dall'estate scorsa.

IL PIANO DEL REAL - Sul centrocampista danese, però, c'è da tempo anche il Real Madrid, che sta pensando di prenderlo subito a gennaio mettendo sul tavolo circa 30 milioni di euro pur di anticipare la concorrenza. Il Tottenham, dopo aver capito che il giocatore vuole lasciare il club, si sta rassegnando a perderlo e ha aperto all'addio nel mercato invernale per guadagnare dalla cessione del giocatore, che altrimenti andrebbe via a giugno a zero. E sono in quel caso la Juve proverebbe a prenderlo.

VIA LIBERA PER POGBA - Occhio però, perché quest'intreccio di mercato, secondo Tuttosport, allontanerebbe il Real Madrid da Paul Pogba, grande sogno di Zidane, che la Juventus riporterebbe volentieri a Torino. Con le Merengues concentrate sull'affare Eriksen, i dirigenti della Juve stanno studiando la strategia per preparare l'assalto al centrocampista del Manchester United a giugno. L'idea è quella di presentare un'offerta cash più due contropartite: Mario Mandzukic, che potrebbe raggiungere subito i Red Devils, ed Emre Can.