"Guardate com'è diventato Isco!". E la foto è oggettivamente impressionante, soprattutto se confrontata con le immagini degli anni scorsi: Isco sembra "la versione spagnola di Hagrid". I social non hanno avuto pietà, specialmente qualche utente arrivato da Madrid, poco dopo è invece piombata la realtà dei fatti: l'immagine era ritoccata. Isco non solo è in buona forma: è pure con il Madrid in questa due giorni di Champions che culminerà con la sfida all'Atalanta. 

IL FUTURO - Un altro 'smacco' al talento ex Malaga, che in estate potrebbe cambiare casacca, soprattutto considerati i rapporti non idilliaci con Zinedine Zidane. Come riportato qualche giorno fa da Calciomercato.com, già a gennaio l'attaccante aveva sondato la possibilità di salutare, magari in direzione Italia. La Juve si era mostrata fredda: non c'era modo o margine per intavolare una trattativa, e in prestito non è mai stato un'opzione. In estate? Dalla Liga alla Premier, passando per la Serie A: le pretendenti non mancheranno. Molto dipenderà dal futuro della panchina del Real, ma è certo che Pirlo lo considererebbe un grande valore aggiunto per questa squadra. Specialmente se dovesse confermare il 'trequartista' nel suo modulo.