Alla vigilia di Juventus Women-Arsenal di Women's Champions League, le parole in conferenza stampa di Julia Grosso:

COME STATE - "Sono molto emozionata per domani, tutta la squadra è pronta per una partita così, sono entusiasta e non vedo l'ora di cominciare".

MONDIALE - "Dopo vedrò la partita, è la prima Coppa del Mondo, un grandissimo momento, hanno fatto bene e continueranno a fare bene, hanno una grande mentalità".

CRESCITA - "Direi che la cosa principale sperimentata qui direi l'esperienza con la squadra, arrivando dal Canada era difficile ambientarmi, ma mi hanno dato un ottimo benvenuto, soprattutto l'amore della squadra e dei fan, questo l'aspetto principale".

CONTRIBUTO - "A centrocampo abbiano diverse giocatrici e ci equilibriamo. Io sono cresciuta da quando ho Joe come allenatore, più cosciente del mio ruolo, dei movimenti. Ci sono posizioni particolari da rispettare ma adesso è tutto più chiaro, anche le rotazioni dentro il centrocampo".

FUTURO - "Spero di diventare un punto fermo, dobbiamo procedere gradualmente. spero di continuare a svilupparmi e crescere. C'è un grande staff e mi faranno crescere".

STRUTTURE JUVE - "Direi che mi ha sorpreso tutto, l'attenzione ai dettagli. Il settore Women si sta sviluppando sempre di più, c'è una grande qualità negli impianti".

QUALIFICAZIONE - "Chi vince domani si avvicinerà ai quarti, ma ci saranno ancora diverse partite da giocare".

GOL - "Ci sto lavorando, devo migliorare su questo ma sto lavorando. Ho fatto pratica, cerco di migliorare questo e continuare a crescere"