Arrivano le decisione del Giudice Sportivo di Serie A, il dott. Gerardo Mastandrea, che in seguito ai fatti dell'ultima giornata di campionato ha preso le seguenti decisioni: 

- Ammenda di € 8.000,00: alla Soc. BRESCIA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato sul terreno di giuoco tre oggetti (due accendini e un residuo di bengala), due dei quali indirizzati verso calciatori della squadra avversaria, senza colpirli; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

- squalifica per una gara per Simone Edera del Torino: doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; 

- squalifica per una gara per Koray Gunter del Verona: per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione); 

- squalifica per una gara ad Alexis Gary Medel del Bologna: per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione); 

- squalifica per una gara per Luca Rossettini del Lecce: per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

I DIFFIDATI - Finiscono tra i diffidati Lorenzo Pellegrini e Mancini della Roma, Nandez del Cagliari, Theo Hernandez del Milan, D'Ambrosio dell'Inter e Pjanic per la Juve.